Il presidente della Federnuoto Paolo Barelli oggi a Savona per premiare insieme al sindaco Ilaria Caprioglio gli atleti Azzurri della Rari

Pallanuoto: La parola ai protagonisti – L’intervista al capitano biancorosso Valerio Rizzo
16 Ottobre 2019
Pallanuoto: Campionato Serie A1 – Regular Season – 2^ giornata – La Carige R.N. Savona vince con il Telimar Palermo 14 a 13
19 Ottobre 2019

Si è svolta questa mattina, nell’atrio della piscina “Zanelli” di Savona, la cerimonia di premiazione degli atleti Azzurri della Rari Nantes Savona. Alla premiazione hanno partecipato il presidente della Federazione Italiana Nuoto, Onorevole Paolo Barelli, il sindaco di Savona, Ilaria Caprioglio, il presidente della Rari, Maurizio Maricone ed il vice presidente della Rari nonché consigliere federale, Giuseppe Gervasio. Nel discorso di introduzione il presidente Barelli ha sottolineato l’importanza della piscina di Savona, un impianto come ce ne sono pochi in Italia, ha detto, ed ha evidenziato l’importante lavoro svolto dalla Rari Nantes Savona nell’ambito della gestione dell’impianto e  dal punto di vista sportivo sia per quanto riguarda il sociale sia per quanto riguarda l’agonismo e l’eccellenza sportiva di pallanuoto e nuoto sincronizzato.

Sono state, quindi, premiate le atlete savonesi facenti parte della Nazionale Italiana di nuoto sincronizzato che hanno conquistato la medaglia d’argento ai Campionati Mondiali in Corea nella specialità highlight routine: Linda Cerruti, Costanza Ferro, Costanza Di Camillo, Federica Sala, Domiziana Cavanna, Marta Murru, Francesca Zunino, guidate dal C.T. savonese Patrizia Giallombardo

Sono stati, inoltre, premiati i pallanuotisti della Rari Nantes Savona che hanno conquistato la medaglia d’oro alle Universiadi di Napoli Eduardo Campopiano ed Ettore Novara, guidati dall’allenatore biancorosso Alberto Angelini.

Laura Sicco