Pallanuoto: La Rari Nantes Savona annuncia l’arrivo di Matteo Iocchi Gratta

Pallanuoto: Sono aperte le iscrizioni per il “Camp 2020”
11 Giugno 2020
Pallanuoto: La Rari Nantes Savona saluta il centroboa Ettore Novara
20 Giugno 2020

La Rari Nantes Savona è lieta di annunciare che in data odierna è stato raggiunto l’accordo con Matteo Iocchi Gratta, attaccante proveniente dalla Roma Vis Nova. Iocchi Gratta è nato il 1° settembre 2002 a Berane, una cittadina sulle montagne del Montenegro, da madre montenegrina e padre italiano. E’ cresciuto nella Roma Vis Nova sotto la guida di Alessandro Calcaterra. Lo sorso anno proprio Calcaterra lo propose per la squadra sparring partner della Nazionale Universitaria guidata da Alberto Angelini. Sempre lo scorso anno Matteo Iocchi Gratta ha conquistato con la Roma Vis Nova il bronzo ai Campionati Italiani Under 17 a Brescia e, con la Nazionale giovanile, la medaglia d’oro nel Campionato Europeo Under 17 a Tblisi.

Afferma Matteo Iocchi Gratta: “Ci sono state molto squadre che mi hanno cercato, ma ho scelto Savona perchè Alberto Angelini è un top allenatore e voglio giocare a Savona per diventare un top player internazionale. Spero di regalare delle gioie ai tifosi savonesi e di riportare il Savona in Champions”.

Dichiara l’allenatore e direttore tecnico, Alberto Angelini: “Matteo Iocchi Gratta mi era stato presentato da Alessandro Calcaterra ed è un ottimo elemento. Quest’anno nel girone sud del campionato di A2, che si è poi interrotto per il Covid, era il capocannoniere, Viene a Savona per completare la sua formazione, Voleva già venire lo scorso anno, ma con Calcaterra abbiamo deciso che era meglio farlo maturare ancora un anno in serie A 2 e i fatti ci hanno dato ragione”.

A Matteo Iocchi Gratta il più caloroso benvenuto in casa biancorossa.

Laura Sicco