Pallanuoto: Campionato Serie A1 – Preliminary Round Scudetto – 6^ giornata – La Carige R.N. Savona vince con il Salerno 11 a 9

Pallanuoto: Campionato Serie A 1 – Preliminary Round Scudetto – 6^ Giornata – Oggi, venerdì 7 maggio alle ore 20,00 la Rari affronterà alla “Zanelli” il Salerno
7 Maggio 2021
Pallanuoto: Campionato Serie A 1 – Semifinali Scudetto – 1^ Giornata – Mercoledì 12 maggio alle ore 15,00 la Rari affronterà alla “Zanelli” la Pro Recco
10 Maggio 2021

La Carige Rari Nantes Savona ha vinto con la Rari Nantes Nuoto Salerno, nella piscina “Zanelli” di Savona, l’incontro valevole per la 6^ ed ultima giornata del Girone F dei Preliminary Round Scudetto del Campionato di Serie A 1 di Pallanuoto. 11 a 9 è stato il risultato finale della partita che è iniziata con 25 minuti di ritardo a causa del traffico autostradale che ha ritardato l’arrivo della squadra campana.

Il presidente savonese, Maurizio Maricone, commenta così la partita: “Bella vittoria, sono felicissimo perchè siamo tra le prime quattro squadre in Italia ed ora ci aspettano le semifinali Scudetto”.

Per disposizione del DPCM, la partita si è giocata a porte chiuse, quindi senza la presenza di pubblico.

La Rari tornerà in vasca, per la partita di andata delle semifinali Scudetto mercoledì 12 maggio, nella piscina “Zanelli” di Savona con la Pro Recco.

 

Questo il tabellino della partita.

 

CARIGE R.N. SAVONA – R.N. NUOTO SALERNO                 11 – 9

Parziali (3 –1) (2 – 2) (3 – 3) (3 – 3)

 

TABELLINO

Formazioni

CARIGE R.N. SAVONA:  Massaro, Patchaliev 3, Bragantini, Vuskovic, Molina Rios 1, Rizzo 2 (di cui 1 su rigore), Caldieri, Bruni 2, Campopiano, Fondelli 1, Iocchi Gratta 1, Bertino 1, Da Rold.

Allenatore  Alberto Angelini.

 

R.N. NUOTO SALERNO:  Santini, Luongo M. 2, Esposito 1, Sanges, Scotti Galletta, Gallozzi, Tomasic 1, Cuccovillo, Elez 2, Parrilli 2, Spatuzzo, Pica 1, Taurisano, Spatuzzo.

Allenatore Matteo Citro.

 

Arbitri:  Giuliana Nicolosi di Catania e Arnaldo Petronilli di Roma.

 

Delegato Fin:  Gianfranco Tedeschi di Genova.

 

Superiorità numeriche:

CARIGE R.N. SAVONA: 6 / 10 + 1 rigore realizzato.

R.N. NUOTO SALERNO: 2 / 8.

 

Note:

Spettatori: La partita si è giocata a porte chiuse.

 

Usciti per 3 falli: A 4” dalla fine del 4° tempo Tomasic (Salerno).

A 1’45” dalla fine del terzo tempo il Savona ha sostituito in porta Massaro con Da Rold.

A 2’08” dalla fine del quarto tempo è stato ammonito per proteste l’allenatore del Savona, Angelini.

Laura Sicco

 (Nella foto in alto, realizzata da Casiraghi, Andrea Patchaliev, oggi autore di 3 reti)