La Rari Nantes Savona sospende tutti gli allenamenti di Pallanuoto e Sincro fino al 15 marzo compreso. La piscina “Zanelli” resta aperta.

La Federnuoto sospende tutti i campionati di pallanuoto e le gare di nuoto sincronizzato
9 Marzo 2020
Dal 10 marzo la piscina “Zanelli” resterà chiusa fino a nuove disposizioni
9 Marzo 2020

La Rari Nantes Savona ha deciso di sospendere le attività agonistiche sia del settore Nuoto Sincronizzato che del settore Pallanuoto. Pertanto, tutti gli allenamenti di Pallanuoto e Sincro sono sospesi fino al 15 marzo compreso, salvo ulteriori proroghe.

La piscina “Zanelli” resterà aperta, per le normali attività di corsi e libera balneazione, osservando le misure di sicurezza previste dal Decreto Ministeriale.

Dichiara il presidente biancorosso, Maurizio Maricone: “Con grande dispiacere, ma anche con grande orgoglio e consapevolezza di contribuire al contenimento di quella che pare essere una vera e propria emergenza sanitaria, comunico che abbiamo deciso di sospendere almeno fino al 15.03.2020 tutte le attività agonistiche della Rari Nantes Savona sia nel settore nuoto sincronizzato sia nel settore pallanuoto. Attenderemo le successive disposizioni governative e federali prima di riprendere il normale svolgimento degli allenamenti. La piscina, nel rispetto doveroso di quanto previsto dalle norme e dalle ordinanze, rimane aperta, con la raccomandazione, mai sufficiente, di osservare con grande precisione e attenzione le distanze minime tra le persone e le norme di igiene personale prescritte.”

Laura Sicco