Sincro: Campionati Mondiali – Le Azzurre della Rari Nantes Savona vincono l’argento con la squadra nell’highlight routine

Pallanuoto: Universiadi – L’Italia guidata dall’allenatore savonese Alberto Angelini batte gli USA 18 a 7 e vince la medaglia d’oro
14 Luglio 2019
Pallanuoto: Stage pallanuoto – Grande successo per il Camp 2019 che si è concluso oggi
20 Luglio 2019

La Nazionale Italiana di Nuoto Sincronizzato ha conquistato, ai Campionati Mondiali di Nuoto in svolgimento a Gwangju in Corea, la prima medaglia mondiale di squadra nella storia del sincro azzurro. Nell’innovativa ed inedita highlight routine, che colleziona il meglio degli esercizi classici attraverso spinte, coreografie a fior d’acqua e connessioni, l’Italia ha saputo dare il meglio ottenendo 91.7333 punti, subito dietro all’Ucraina, 94.5000 punti, giunta prima, e davanti alla Spagna, 91.3333 punti, che ha conquistato il terzo posto.

Grande orgoglio in casa Rari Nantes Savona perché della Nazionale d’argento fanno parte ben sette atlete biancorosse Linda Cerruti, Costanza Ferro, Costanza Di Camillo, Federica Sala, Domiziana Cavanna, Marta Murru e Francesca Zunino oltre al Commissario Tecnico, la savonese Patrizia Giallombardo, che afferma a Federnuoto.it: “”Sono troppo felice. Le ragazze sono state bravissime. Mi hanno emozionato e ancora ho il cuore che batte fortissimo. E’ la prima medaglia di squadra della storia. Resterà per sempre nella nostra memoria. Continuiamo a migliorare, a scalare classifiche, a diventare più competitive e a divertire. Continueremo a crescere. Promesso”.

Laura Sicco