Pallanuoto: La Carige Rari Nantes Savona ha presentato oggi la 1^ Squadra di Pallanuoto

Pallanuoto: La Rari Nantes Savona aderisce al progetto “Rispetto delle regole e degli avversari” ideato dal Sindaco di Savona
27 Settembre 2019
Nuoto Sincronizzato: La Nazionale comincia la stagione a Savona. Questa sera alle 19, nel Magazine di Studio Aperto su Italia 1, speciale sul sincro azzurro
30 Settembre 2019

Questo pomeriggio la 1^ Squadra della Carige Rari Nantes Savona si è presentata alla città. La cerimonia si è svolta nell’atrio della piscina comunale “Zanelli” a Savona alla presenza del sindaco, Ilaria Caprioglio,  del presidente del Consiglio Comunale, dott. Renato Giusto,  del delegato del Coni provinciale Roberto Pizzorno e del presidente della Fin Liguria Silvio Todiere.

La manifestazione ha avuto un’anteprima per presentare il progetto “Rispetto delle regole e degli avversari” ideato dal sindaco di Savona, Ilaria Caprioglio, a cui ha aderito anche la Rari Nantes Savona. Quindi, ha preso il via la cerimonia con la presentazione delle squadre giovanili biancorosse protagoniste nella passata stagione agonistica.  Sono così sfilati gli Under 9, vincitori del bronzo all’Haba Waba di Lignano, gli Under 11, vincitori dell’argento all’Haba Waba di Lignano, gli Under 13, Campioni regionali per la 5^ volta consecutiva, gli Under 15 vice campioni d’Italia e gli Under 17, Campioni d’Italia per la seconda volta consecutiva.

Subito dopo è stato il momento della 1^ Squadra con i giocatori chiamati uno ad uno insieme al Direttore Tecnico Alberto Angelini.

Afferma il vice presidente e direttore sportivo, Giuseppe Gervasio: ” L’anno scorso è stato un anno difficile che si è risolto nel migliore dei modi. Quest’anno si spera in un’annata più divertente. Per quanto riguarda la vicenda piscina speriamo in un dialogo positivo con il Comune”.

Dichiara il presidente, Maurizio Maricone: “La stagione non è facile, ma questa squadra mi piace molto. Cercheremo di completare l’organico, ma le prime partite saranno di rodaggio. Per quanto riguarda la piscina la Rari andrà comunque avanti e la prossima settimana si spera di poter aprire un dialogo con il Comune”.

Laura Sicco